Materiale sostenibile - Fonoimpedenza.it

Materiale eco-bio-sostenibile


L’isolamento è sicuramente un tema su cui è necessario prestare più attenzione. La medesima attenzione è però da prestare ai materiali impiegati per il raggiungimento dei risultati desiderati.

Molti isolanti non sono infatti realizzati con materiale sostenibile e si scontrano con concetti come edilizia sostenibile e sviluppo sostenibile che dovrebbero invece stare alla base di ogni attività.

 

Utilizzo di materiali nocivi

Molti dei materiali utilizzati sono infatti inquinanti e/o nocivi e lo sono anche i processi industriali che portano al prodotto finale.

Spesso non si presta attenzione alla salvaguardia dell’ambiente lavorativo, interno ed esterno. Molte aziende non definiscono una loro regolamentazione etica.

Sono infatti noti i problemi causati da materiali anche molto diffusi:

  1. generazione di fibrille irritanti, quindi necessità di indumenti protettivi durante la manipolazione
  2. polverizzazione, marcescenza, precoce invecchiamento, forte tossicità dei fumi

Per affrontare e superare queste problematiche si è sviluppata l’iniziativa di certificazione dei materiali con le idonee caratteristiche.

Utilizzo di materiali sostenibili

In collaborazione con ESA è stato sviluppato un preciso percorso di validazione caratterizzato da specifici test su:


ETICA
Rispetto del codice comportamentale in ogni fase operativa

SMALTIMENTO
effettiva riduzione dei costi di smaltimento previsti a “fine ciclo vita”

SALUTE
pieno rispetto della salute dell’uomo

AMBIENTE
grande attenzione all’impatto ambientale in ogni fase operativa

RICICLABILITÁ
garanzia di poter essere riutilizzato

PERFORMANCES
alte e competitive caratteristiche specifiche nel completo rispetto dei punti precedenti

La tutela ambientale non va percepita come un ingombrante fardello, e noioso vincolo burocratico che rallenta le attività ma come il mezzo per far accrescere la competitività e la qualifica nei mercati.

 

 

Trova subito le risposte su: